Il sole comincia a scaldare l’atmosfera e i primi banchi invadono le piazze e le stradine di Vevey. Il suo mercato è famoso. Ogni martedì e sabato mattina, durante la bella stagione, i venditori gareggiano tra loro per mettere in scena nel modo migliore, più bello e colorato, frutta, verdura, formaggi, carne e pesce. Difficile trovare un ambiente più vodese, gioioso e conviviale, che, invariabilmente, si prolunga per l’aperitivo sulle terrazze ombreggiate. Passeggiando lungo la riva del lago si fa uno strano incontro: una forchetta gigante piantata in mezzo alle acque… Guida i visitatori verso l’Alimentarium, un museo vivente che racconta la storia dell’alimentazione.

E ogni sabato, da metà luglio a fine agosto: appuntamento con gli imperdibili Mercati folcloristici, una vera e propria istituzione locale.